Impossibile non conoscere Chiara Ferragni. La nota fashion blogger è una delle influencers più seguite in Italia e nel mondo. Eppure, per quanto sia famosa, tutti continuano a domandarsi come abbia fatto a diventarlo. Ecco svelati i segreti di un successo dal valore di 10 milioni di euro.

Chi è Chiara Ferragni

Non ha bisogno di presentazioni, ma per chi si fosse perso qualche passaggio, Chiara Ferragni è una giovane fashion blogger, designer ed influencer italiana resa famosa dal suo blog di moda “The Blonde Salad”.

Oggi, con un seguito di oltre 15 milioni di followers e dopo esser stata nominata tra le donne più influenti al mondo (ahi noi), Chiara viene addirittura invitata a raccontare la sua storia all’Università di Harvard come caso-studio e lancia un docu-film sulla sua vita.

A questo punto le domande sarebbero tante, ma ci limitiamo a: perché? Come? Può essere considerata una business woman, come molti la definiscono? C’è veramente del merito dietro tutto questo o solo una buona dose di fortuna?

Chiara Ferragni: come ha cominciato

Come spesso accade quando si scava nel passato di una persona, anche per quanto riguarda Chiara Ferragni ci sarebbe molto da buttare sotto il tappeto. Ai suoi esordi, la piccola Chiara pubblicava sotto lo pseudonimo di Diavoletta87, scriveva sostituendo la k alla c e si mostrava in maniera molto diversa rispetto a come siamo abituati a vederla oggi.

Cosa è cambiato? La svolta di Chiara ha un nome e un cognome ben precisi: Riccardo Pozzoli. È proprio a lui, fidanzato dell’epoca, che viene in mente la brillante idea di fondare il blog che li ha portati al successo. Il giovane, che avendo studiato Marketing negli Stati Uniti sapeva il fatto suo, decide quindi di trarre vantaggio dalla bellezza della ragazza e di iniziare a pubblicare le sue foto.

Come Chiara Ferragni è diventata famosa

Gli outfit venivano pubblicati con frequenza sempre maggiore, le foto erano di volta in volta più curate, gli sponsor si facevano avanti numerosi ed il successo di Chiara non ha tardato ad arrivare.

Ad accrescere ancora di più la sua fama, il fidanzamento (diventato poi matrimonio) con il rapper italiano Fedez e la nascita del piccolo Leone, il bambino più “instagrammato” della storia.

Nonostante il titolo del suo docu-film “Unposted”, lasci immaginare che ci sia dell’altro che valga la pena di essere raccontato (oltre a ciò che già è scritto dappertutto) su Chiara Ferragni e sulla sua vita, nostro malgrado è tutto qui.

A cosa si deve il merito del suo successo?

Alla luce di tutto, la riflessione che vogliamo invitarvi a fare è: possiamo considerare Chiara Ferragni una sorta di genio del marketing (tale da impartire lezioni all’università) oppure è tutta una questione di fatalità? Cosa fa realmente Chiara, una ragazza come tante, per farsi chiamare “la Ferragni”? Il nostro parere è che se proprio le si deve riconoscere un merito, quello è l’essere riuscita a fare dell’ottimo personal branding. La creazione di un personaggio credibile, per quanto non privo di incongruenze, le ha concesso di arrivare ad un pubblico molto vasto e di conquistarlo con semplicità.

Vuoi realizzare anche tu una brand image forte per portare al successo la tua attività? Possiamo aiutarti a individuare lo stile più adatto e a mantenerlo coerente nel tempo. Trasforma anche tu la tua storia nella storia di un successo. Richiedi un preventivo.