GOOGLE ADS UPDATE 2022: Cos’è e come funziona?

LIBELLULA LAB 4.0 ti spiega trucchi e segreti di Google Ads, il migliore strumento da utilizzare per aumentare vendite e visibilità della tua Azienda in meno di 30 giorni!

ricerca web agency google ads

Parlare di Google Ads, significa capire cosa sia effettivamente Google, sia come motore di ricerca che come strumento fondamentale di business online per le Aziende.

Google è il motore di ricerca più diffuso ed utilizzato al mondo che consente agli utenti di reperire informazioni in tempo reale garantendo l’esattezza dei risultati e la qualità dei contenuti tramite il suo sofisticato algoritmo.

Google Trends che cosa è

I dati estrapolati da Google Trends:

Un italiano su due effettua ricerche mirate su Google prima di effettuare un acquisto di qualsiasi tipo.

Questa semplice frase, oltre a farci capire il motivo per cui è nato Google Ads, ci dà un’informazione molto importante: se siamo un’azienda, che vende un prodotto o un servizio (o semplicemente desideriamo acquisire potenziali clienti), è di vitale importanza essere primi su Google (scavalcando la concorrenza che utilizza le stesse nostre parole chiavi nel medesimo mercato).

Google Ads è lo strumento per creare e pianificare campagne di advertising su Google e sui siti partner, sia per campagne sulla rete di ricerca con il proprio sito web che sulle piattaforme di contenuti audiovisivi come YouTube.

Capisci bene il perché chiunque abbia un sito web e vuole vendere, deve sfruttare al massimo Google Ads.

 

Annunci Google Ads:

Hai presente tutti quei risultati che compaiono ai primi posti di una qualsiasi ricerca su Google e riportano la scritta Annuncio prima del nome del sito? Di solito si tratta dei primi 4/6 risultati che sceglieranno i potenziali clienti.

annunci google ads

Questi sono gli annunci Google Ads.
Il primo passo da fare è quello di individuare le parole chiave inerenti alla tua attività o al tuo settore di appartenenza.

E’ fondamentale puntare su keywords giuste ma non troppo banali, per le quali il prezzo (asta) sarà molto alto perché, nella maggior parte dei casi, ci si trova a competere con grosse aziende inserzioniste.

Sono le parole chiave e le frasi di ricerca che ti permetteranno di trovare potenziali clienti.

Anche se può sembrare scontato dirlo, la campagna Google Ads si basa sulla ricerca di keywords correlate al search intent (intento di ricerca) di un potenziale cliente. Molto spesso, infatti, questi non digita esattamente ciò che desidera, o non lo fa in maniera precisa, per questo è fondamentale uno studio di tutte le diverse combinazioni plausibili di parole collegate ad un prodotto o un servizio.

Queste keywords vengono individuate in base all’esperienza utente e tramite tool appositi per scovare parole chiave interessanti.

Ricorda che stai facendo pubblicità. Quello che guadagni deve essere maggiore di ciò che spendi.

 

Vantaggi dell’Advertising in Google

Quando parliamo di Google Ads, bisogna tenere a mente che il tuo annuncio risponde ad una domanda consapevole dell’utente.

Il tuo potenziale cliente sta effettivamente cercando informazioni su quel prodotto / servizio, in modo consapevole e deciso.

Capisci perché avere un sito web che sfrutti adeguatamente Google Ads è fondamentale nell’era di internet e in un mercato sempre più affollato e concorrenziale?

Sempre nell’ottica di massimizzare le potenzialità di Google e le sue risorse, bisogna incrociare Google Ads ad Analytics, monitorando i dati delle tue campagne e le performance degli obiettivi da raggiungere.

Resterai sbalordito dalle mole e dalla varietà di informazioni che potrai ricavare a tuo vantaggio!

 

Con Google Ads otterrai i seguenti vantaggi:

  1. Maggior traffico sul tuo sito: le inserzioni portano traffico sulle tue pagine web e ti permettono di farti conoscere, dando alta visibilità a contenuti e prodotti.
  2. Pieno controllo delle campagne: le tue inserzioni possono essere migliorate e modificate in ogni momento. Puoi decidere il tuo target di riferimento e avere il budget sotto controllo. Il massimo per qualsiasi advertiser!
  3. Dati misurabili e incrociabili con altri strumenti Google e non solo. Saprai se l’utente clicca sull’annuncio, quali pagine ha visitato e quali azioni ha compiuto.

 

Che tipologie di campagne puoi creare in Google Ads?

Non puoi impostare un’unica campagna tenendo conto di centinaia di parole chiave e che punti ad una sola landing page. Scopriamo insieme le diverse tipologie.

esempio annuncio google ads

Campagne Rete Display

Come per le campagne Search, in fase di impostazione campagna Display presta attenzione alla nomenclatura delle tue campagne.

Mettendo un nome pertinente, con le principali caratteristiche della campagna, sarà più facile individuarle quando saranno tante.

Le impostazioni iniziali sono simili a tutte le tipologie di campagne, ciò che devi avere ben chiaro è chi vuoi raggiungere e cosa vuoi ottenere dalla campagna Display.

Ciò in cui è molto utile la Rete Display di Google è permetterti di raggiungere utenti sui siti web che visitano abitualmente, mostrando loro un annuncio video su YouTube, mentre controllano la posta su Gmail o usano dispositivi mobili e app.

Un modo per differenziare o accomunare campagne è quello di seguire alcuni criteri, molto semplici:

  • Area geografica e lingua
  • Dati demografici
  • Situazione familiare
  • Conoscono già il tuo sito?

Tutte le informazioni che possono essere utili al tuo business, sono criteri per differenziare le campagne. Approfondiremo l’argomento più avanti nella guida.

Ecco alcune tipologie di annunci su rete Display:

  • Annunci display adattabili: In questa sezione basta inserire il testo dell’annuncio, immagine e logo per far sì che Google Ads adatti il formato e ottimizzi il rendimento dell’inserzione. Gli annunci, come detto, vengono visualizzati come annunci nativi adattandosi allo stile del sito che li pubblica.
  • Annunci illustrati caricati: Google Ads ti dà la possibilità di creare un annuncio esternamente e caricarlo sulla piattaforma come immagine o con codice HTML5.
  • Annunci coinvolgenti: Annunci video e con banner sono più coinvolgenti, anche se di più difficile realizzazione. Vengono visualizzati su YouTube e siti partner.
  • Annunci su Gmail: Sono annunci pubblicati nelle caselle di posta, con l’etichetta in verde

➤ Campagne Local

Una tipologia di campagna un po’ diversa dalle altre è la campagna Local.

campagne local google

Quando decidi nella sezione Obiettivi questo tab, dai una chiara indicazione a Google Ads sullo scopo della tua attività di promozione.

Le campagne Local, infatti, sono state ideate per pubblicizzare negozi fisici ed incentivare l’afflusso al punto vendita.

Le Google Local Ads aiutano in questo, promuovendo la tua attività sia sulla rete di ricerca di Google, Maps, YouTube e la Rete Display.

N.B.: Un particolare non di poco conto, specialmente per le attività che puntano sul local è Google My Business. Un tool gratuito che ti permette di avere un canale informativo relativo al tuo business che possa aumentare la tua reputazione online.

Questo tool è importante perché, nelle campagne Local, bisogna collegare l’account pubblicitario a quello di Google My Business per avere il massimo profitto.

Come già spiegato, gli annunci Local hanno grande versatilità, poiché vengono pubblicati sia su rete di ricerca, sia su rete Display ma anche su Maps e YouTube.

 

Ecco alcuni esempi:

  • Annuncio local su Google Maps
  • Annuncio local su YouTube

 

➤ Campagne Google Shopping

Le campagne Shopping sono finalizzate a promuovere i prodotti locali e online, incentivare il traffico sul tuo sito web o presso lo shop locale e trovare utenti più profilati per le tue lead.

campagne google shopping web agency

Molto interessanti se hai un e-commerce, le campagne Shopping si distinguono da tutte le altre poiché dipendono da un aggregatore di prodotti, il Google Merchant Center. Bisogna collegare l’account Merchant, caricare i prodotti prima di far partire una campagna che mandi al tuo ecommerce.

Su Google Ads potrai creare la tua campagna e vederla in posizionamenti strategici, utili per i potenziali clienti.

Gli annunci Shopping hanno un formato più visivo e comparano prodotti della stessa tipologia o modello. Inoltre, non mostrano solo testo, ma una foto del prodotto con titolo, prezzo e nome del negozio.

Essendo molto descrittivi e puntando sul visual, questi annunci, sono molto utili perché permettono di ottenere conversioni e lead molto qualificati. Gli utenti che li visualizzano, vanno dritti a comprare o a chiedere informazioni.

 

➤ Campagne Video

Le campagne video di Google Ads permettono di sponsorizzare un video nello stesso modo in cui, sulla rete di ricerca, sponsorizzi un annuncio solo testo.

google ads video

Nel primo caso vai a mostrare il tuo annuncio video a utenti targettizzati, forzando l’algoritmo di YouTube, nel secondo caso, su rete search, aggiri le regole SEO per piazzare il tuo annuncio in cima alla SERP.

Quello più diffuso è l’annuncio video in-stream, il classico video di pochi secondi che parte prima del contenuto video che abbia ricercato. Sulla destra appare Salta annuncio per riprendere la visione richiesta.

Molto simili alle campagne Display, le campagne video sono più complesse per la natura stessa della destinazione, YouTube appunto.

Innanzitutto, consentono di mostrare due tipi di annunci: annunci video indipendenti o annunci video all’interno dei contenuti in streaming YouTube e su Rete Display, all’interno di siti partner.

I formati sono:

  • Annunci in-stream ignorabili
  • Annunci in-stream non ignorabili
  • Annunci video discovery
  • Annunci outstream
  • Annunci video bumper

Le campagne video hanno tre tipologie di costo diverso, rispetto alle campagne Display e su rete di ricerca:

  • Costo per Visualizzazione (CPV). Questo costo viene addebitato se l’utente guarda il video per tutta la sua durata o almeno 30 secondi, o ha interagito con elementi dell’annuncio (banner o CTA finali).
  • Costo per mille impression (CPM). Qui l’inserzionista paga quando ha raggiunto le 1000 visualizzazioni dell’annuncio video o della copertina.
  • Costo per acquisizione (CPA). Questo annuncio è collegato alle azioni di conversione tracciate sul sito web o la landing page a cui rimanda l’annuncio video. Qui bisogna aver collegato il proprio account Google Analytics per i tracciamenti.

➤ Campagne Intelligenti

Sfruttando le impostazioni di Google Ads, hai la possibilità di scegliere l’obiettivo della tua campagna e affidarti alle campagne intelligenti.

campagne intelligenti google ads

Questa funzionalità è stata introdotta negli ultimi tempi da Google per dare a tutti la possibilità di approcciare la piattaforma, senza far decidere impostazioni troppo complesse.

Sono basate sulla migliore automazione pubblicitaria di Google Ads: ottieni risultati in base all’obiettivo della campagna, sia che si tratti di chiamate dei clienti, visite al tuo negozio o azioni sul tuo sito web.

 

Perché è importante Google Ads?

Perché fare pubblicità proprio su Google e come ottenere risultati garantiti di vendite?

I numeri parlano chiaro: sono 2 milioni le persone che ogni minuto fanno una ricerca su Google. È come se ogni ticinese facesse una ricerca ogni 12 secondi.

Per le aziende si rivela fondamentale utilizzare con competenza gli strumenti del marketing digitale, così da avere la migliore visibilità possibile. Una delle tecniche che risulta più interessante è quella che consiste nel fare pubblicità su Google, in quanto questo tipo di strategia permette di garantire un flusso costante di richieste da potenziali clienti (le cosiddette conversioni) che si traducono poi in un aumento del fatturato aziendale.

 

3 buoni motivi per fare utilizzare Google Ads:

  1. Entri in contatto con utenti che cercano proprio te : sul tuo sito arriveranno persone alla ricerca esattamente di ciò che vendi
  2. Ti dà risultati rapidi : in pochi giorni il tuo sito può apparire in prima pagina e nel giro di un paio di mesi puoi già vedere i primi risultati
  3. L’andamento è misurabile : i dati delle campagne sono a disposizione e puoi seguirne l’evolversi in modo scientifico, diversamente dal 99,9% della pubblicità tradizionale su radio/tv/giornali e brochure.

I modi attraverso cui conquistare nuovo spazio nel mondo digitale sono principalmente due: padroneggiare le tecniche SEO ed effettuare operazioni di content marketing. Più semplice nonché non meno efficace è la soluzione avvalersi di un sistema come Google Ads, ovvero l’advertising di Google, ancora più performante se abbinato agli altri strumenti cui abbiamo accennato.

Creare annunci su Google richiede specifiche conoscenze e competenze, motivo per cui sono sempre di più le aziende che ricercano una partnership con un’agenzia di comunicazione digitale in grado di effettuare campagne pubblicitarie su Google mirate ed efficaci.

 

➤ Se vuoi essere Primo su GOOGLE e battere i tuoi competitors in meno di 30 giorni, utilizzando le Strategie SEO e GOOGLE ADS e aumentare le vendite, parlane con noi!

CONTATTO WA LIBELLULA LAB

 

Richiedi una consulenza gratuita per la tua Azienda, insieme renderemo eccellente il tuo progetto!


Maggiori informazioni su come impostare una corretta CAMPAGNA GOOGLE ADS? Compila di Modulo! 👇 

Nome
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo indirizzo di posta elettronica
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Azienda
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo numero di telefono
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Facci domande ...
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!

DESIDERI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE CAMPAGNE GOOGLE ADS?

No Problem! Richiedi un nostro consulente Google presso la tua Azienda! 

Nome
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo indirizzo di posta elettronica
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Azienda
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo numero di telefono
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Facci domande ...
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!