Vuoi accelerare la crescita della tua azienda B2B? Usa Linkedin!

Esistono tanti social media in rete, ma soltanto uno di questi è stato creato appositamente per il mondo del lavoro. Stiamo parlando di LinkedIn.
A differenza di tutte le altre piattaforme, Linkedin è stato studiato appositamente per favorire il networking tra professionisti. Quindi, il motivo per cui dovresti imparare ad usarlo per la tua azienda è chiaro.
Se hai un’attività commerciale e intendi impostare una strategia sui social network per aumentare la tua popolarità e stringere legami, LinkedIn deve essere nei tuoi piani. Puoi promuovere la tua attività, trovare collaboratori, stringere rapporti d’affari e connetterti con vecchi e nuovi partner commerciali.

Ancora Utilizzi Email e Chiamate a Freddo per Cercare Potenziali Clienti?

L’innovazione digitale permette ai responsabili vendite di ricevere contatti commerciali altamente profilati, già interessati al prodotto in vendita ed educati ai valori aziendali.
Nel mercato B2B LinkedIn è la più importante piattaforma da utilizzare per sviluppare un piano di comunicazione e marketing volto a migliorare i risultati di vendita.

LinkedIn per le aziende: come impostare la tua strategia di marketing

Costruire una Pagina aziendale su LinkedIn è molto semplice, ma è solo il primo step di una strategia efficace su questo canale. Non pensare che basti aprirla, pubblicare qualche post di tanto in tanto e aspettare che il pubblico inizi a seguirti da solo. Invece di puntare subito all’obiettivo follower, inizia a pensare strategicamente quali sono i risultati di business che vuoi raggiungere. Esistono due modi diversi per utilizzare LinkedIn: puoi essere uno spettatore, oppure un attore protagonista. Questo significa che puoi farne un uso passivo o un uso attivo nel tuo mercato di riferimento.

strategia-linkedin-web-agency-napoli

 

Ottimizza i tuoi post
Affinché la tua pagina aziendale su LinkedIn attragga un vasto pubblico e porti molte conversioni, la prima cosa che devi sapere è che bisogna ottimizzare i tuoi post in termini di impatto e di visibilità.
I post, per LinkedIn, infatti non sono tutti uguali.
Il suo algoritmo li posiziona in base a criteri ben precisi e non lasciati al caso. Le regole che segue sono le connessioni alla tua pagina, gli interessi in comune e la probabilità che il contenuto riscuota successo.
Cosa significa? Che devi postare contenuti in grado di interessare e coinvolgere i follower della tua pagina.

Best practice LinkedIn per i post aziendali
Se LinkedIn premia i post interessanti ed accattivanti, la domanda successiva appare ovvia. Come si crea un post con queste caratteristiche? Tenendo presente qualche piccolo accorgimento durante la creazione del piano editoriale:
• Prediligi le immagini alle parole (i post con le immagini ricevono il 98% di commenti in più, soprattutto sulle pagine, e LinkedIn ha riscontrato che i collage di 3-4 foto convertono di più);
• Condividi contenuti attuali (soprattutto riguardo alle news del settore a cui appartieni);
• Poni domande e sondaggi;
• Tagga le altre aziende o i professionisti di cui parli;
• Utilizza hashtag utili alla community per trovare i tuoi post.
Un post creato con questi criteri è in grado di creare molto più coinvolgimento nel pubblico.

Crea campagne pubblicitarie
I contenuti organici sono importanti per mostrarti attivo nei confronti degli utenti e per mantenere alto il loro interesse. Tuttavia, i tuoi obiettivi di marketing devono essere orientati anche alla ricerca di potenziali clienti. In questo ti aiutano gli annunci.
Su LinkedIn puoi creare tanti annunci diversi per la tua azienda come contenuti sponsorizzati, annunci di testo o annunci dinamici.
Post sponsorizzati: amplifica la reach dei tuoi contenuti per mostrarli ad un’audience molto più estesa. Sappiamo bene quali sono i limiti, oggigiorno, della reach organica.

Ads testuali: pay-per-click o CPM ads che appaiono sulla home di LinkedIn, sulle Pagine, nei profili, nei risultati di ricerca e così via.
Sponsored InMail: una soluzione simile all’email marketing, ma all’interno dell’ecosistema del social, che ti consente di mandare ads personalizzati nella posta di LinkedIn degli utenti. I messages vengono inviati solo quando i destinatari sono attivi, in modo da avere più possibilità di essere visualizzati.

Linkedin Sales Navigator

sales-navigator-per-aziende

Linkedin Sales Navigator è un vero e proprio CRM che utilizza il database di Linkedin per rintracciare nuovi clienti con attività di ricerche mirate su profili (lead) e aziende (account).
Sales Navigator è un meraviglioso strumento che serve per accelerare la lead generation e accrescere il proprio Network, sia in termini di nuovi partner, sia in termini di potenziali clienti.
Rappresenta un’opportunità per chi vuole sviluppare una strategia di social selling efficace, proprio perché è lo strumento ideale per sviluppare nuove opportunità di business, come:
1. trovare potenziali clienti in target
2. ottenere informazioni in tempo reale per approcciare i lead nel momento giusto
3. costruire relazioni di fiducia con i propri lead (attraverso le InMail).
Sales Navigator aiuta ad ampliare la ricerca di potenziali clienti ed è utilissimo se associato ad un’attività di social selling ben strutturata.

Vuoi ricevere una consulenza gratuita per capire come integrare nella tua strategia di Social Media Marketing la piattaforma Linkedin? Gli esperti di Libellula Lab 4.0 sono pronti a rispondere ad ogni tua domanda!


Maggiori informazioni su come impostare una strategia su Linkedin? Compila di Modulo! 👇 

Nome
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo indirizzo di posta elettronica
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Azienda
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo numero di telefono
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Facci domande ...
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!

SCOPRI DI PIU' SU COME AVERE SUCCESSO SU LINKEDIN

Richiedi ora una video call gratuita! 

Nome
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo indirizzo di posta elettronica
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Azienda
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il tuo numero di telefono
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Facci domande ...
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!