sito-responsive-agenzia-libellula-web

Ottimizzazione di un Sito web: dove vai se un sito responsive non ce l’hai?

responsive siti web napoli libellula grafica lab
Ottimizzazione di un Sito web: dove vai se un sito responsive non ce l’hai?

L’ottimizzazione mobile di un sito web è l’unica strada da seguire per chi vuole continuare a essere competitivo nelle SERP di Google e, dunque, nelle effettive scelte degli utenti. La navigazione da dispositivi mobili sta diventando sempre più la forma primaria di accesso a Internet. Per questo motivo, le aziende devono necessariamente offrire siti mobile friendly, con strutture responsive o adaptive e risorse facilmente caricabili.

Mobile First

L’Italia segue il trend globale del mobile first: secondo le ultime stime, gli utenti di Internet nel nostro Paese sono quasi 55 milioni, ovvero il 92 per cento della popolazione, mentre i possessori e utilizzatori di smartphone sono il 76 per cento degli italiani. Questo fenomeno è stato accelerato sicuramente dalla pandemia che ha costretto gli italiani a modificare le proprie abitudini e a connettersi molto di più. Smart working e telelavoro, acquisti online e video call sono solo alcuni esempi di questo nuovo approccio al digitale.

 

traffico mobile italia cellulari

Cosa significa sito mobile friendly

In generale un sito mobile friendly è un sito in cui i contenuti sono facilmente fruibili da dispositivi mobile come tablet e smartphone (ma anche ebook reader, smartwatch).
Una navigazione fluida e fruibile da dispositivi mobile presuppone una struttura alla base chiara e semplice, senza utilizzare software problematici. Le pagine devono essere leggibili nella loro interezza e rendere semplice e intuitivo il collegamento tra un contenuto e l’altro. Anche i caratteri devono avere una determinata grandezza per non risultare troppo piccoli e le immagini devono essere ottimizzate in modo da rendere veloce il caricamento delle pagine.
Google stesso riconosce e restituisce un sito cosi strutturato tra i suoi risultati con la dicitura “mobile-friendly”, dopo aver effettuato una ricerca da un dispositivo mobile. Questa dicitura serve appunto per informare l’utente che se clicca entrerà in una pagina web ottimizzata per la lettura da dispositivo mobile.

google friendly libellula grafica lab napoli

 

  • Cosa significa sito responsive

siti responsive napoli libellula grafica lab

Un sito è definito responsive quando riconosce con che dispositivo l’utente sta navigando, e adatta di conseguenza il template e le funzioni a seconda delle dimensioni del display. Quindi la visualizzazione dei contenuti di eventuali colonne e griglie sarà flessibile. Avere un sito responsive è una condizione imprescindibile per garantire all’utente una user experience positiva. Un sito non responsive con testi, menù, immagini e video non ottimizzati per il tipo di dispositivo non offre agli utenti un’esperienza soddisfacente. Talvolta il design responsive viene studiato in fase di costruzione del sito decidendo di eliminare alcuni elementi superflui che possono intralciare la navigazione dell’utente che non riesce a trovare immediatamente quello che sta cercando.

  • Differenza tra sito responsive e sito adaptive

Un web design adaptive è molto simile al sito web responsive, ma presenta una differenza tecnica sostanziale.
Il design del sito responsive presenta un unico template che si adatta a seconda delle dimensioni del display. Fornisce così all’utente una visualizzazione ottimale nello spazio disponibile.
Il sito web adaptive funziona in maniera totalmente diversa: attraverso uno script sul web server viene riconosciuto il dispositivo con il quale l’utente si è collegato e viene data, in risposta, la migliore versione del sito web.

adaprive o responsive design libellula web agency napoli

Ad ogni modo una delle principali differenze tra le due tipologie di struttura sta nel fatto che dal punto di vista SEO, se abbiamo una versione del sito adaptive, ogni modifica effettuata a questo va riportata sulle varie visualizzazioni, con possibili di disallineamenti di indicizzazione a seconda dei device dai quali di accede al motore di ricerca. Un sito con struttura Responsive, non genera problemi dal punto di vista SEO e semplifica il lavoro in fase di realizzazione.

 

Se vuoi un sito internet o un e-commerce compatibile con smartphone e iPhone mobile, sei arrivato sulla pagina giusta!

Cosa aspetti?
Prenota la tua Consulenza Gratuita con un Consulente Esperto Certificato Google

RICHIEDI UNA CALL GRATUITA

guida-webmarketing-expert-napoli-libellula

Guida alle migliori offerte mobile internet per un marketing expert

Guida alle migliori offerte mobile internet per un marketing expert
guida-webmarketing-expert-napoli-libellula

Optare tra migliori offerte mobile è fondamentale se si è un esperto di marketing.
Infatti, chiunque operi nel digitale, come ad esempio chi lavora in un’agenzia di comunicazione, deve sempre essere reperibile e deve poter lavorare ovunque si trovi, anche da mobile.
Per fortuna oggigiorno esistono tanti strumenti che permettono ad un esperto del mondo digitale non solo di essere sempre disponibile online ma di farlo senza spendere una fortuna. Come detto, un marketing expert o un aspirante tale, deve controllare di poter essere reperibile in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo.
D’altronde l’incremento dello smart working dell’ultimo anno ha cambiato molti paradigmi: quello che prima si pensava di poter fare solo da un pc in un ufficio, oggi lo si può realizzare ovunque con un semplice tocco da mobile.
Per questo risulta fondamentale scegliere tra le migliori offerte mobile anche ponendo a confronto le diverse opzioni messe a disposizione dai tanti fornitori presenti sul mercato nazionale.


Perché è fondamentale scegliere tra le migliori offerte mobile

Scegliere tra le migliori offerte mobile ti permetterà di avere il miglior servizio al minor costo.

Infatti ogni marketing expert effettua principalmente due operazioni fondamentali:

  • Comunica
  • Vende

Per farlo nel migliore dei modi deve avere una buona connessione internet che gli permetta di:

  1. connettersi ovunque, anche all’estero, con una buona copertura
  2. navigare in velocità
  3. mettersi in contatto tramite chiamate e messaggistica online.

Un buon pacchetto mobile è quello che risponde a tutte le precedenti necessità al miglior prezzo.
Inoltre, oggigiorno esistono diversi pacchetti che comprendono non solo un telefono nuovo per poter disporre anche della migliore tecnologia in circolazione ma anche offerte tutto incluso che comprendono anche internet casa

 

Migliori offerte mobile: tra tariffe ricaricabili, abbonamenti e opzioni telefono incluso

Come anticipato, i diversi operatori nazionali mettono a disposizione pacchetti molto diversificati per rispondere sempre di più alle variegate esigenze del mondo della comunicazione.
I principali operatori nazionali (Vodafone, Tim, WindTre, Fastweb, PosteMobile, Iliad e Ho Mobile) mettono a disposizione offerte differenti per piani ricaricabili o in abbonamento. Quasi tutti propongono pacchetti con giga elevati, chiamate illimitate e, alcuni, prevedono anche l’inserimento nel costo mensile di un nuovo telefono.

 

I costi delle migliori offerte mobile

Tra le offerte mobile degli operatori più noti, quella di Ho sembra essere la più economica (5,99 euro con 70 GB, minuti e SMS illimitati). A seguire il pacchetto di Fastweb Mobile che propone sempre 70 Giga e chiamate illimitate al costo di 7,99 euro.

Come detto, un buon marketing expert deve poter navigare sempre e ovunque, anche a casa e da computer fisso. Ecco perché è indispensabile saper riconoscere i segnali per capire se è ora di cambiare provider come spiegato nell’articolo del Corriere Economia disponibile qui.

Cosa aspetti?
Prenota la tua Consulenza Gratuita con un Consulente Esperto Certificato Google

RICHIEDI UN' ANALISI SEO GRATUITA

PRIMO-SU-GOOGLE-LIBELLULA-GRAFICA-LAB NAPOLI

Come essere primi su Google?

PRIMO SU GOOGLE AGENZIA NAPOLI


7 passi per scalare le prime posizioni di Google

Di questi tempi la presenza sul web è fondamentale importanza, ma non basta solamente esserci, bisogna soprattutto essere trovati! Le tecniche legate alla SEO sono in continua evoluzione, al passo con lo sviluppo degli algoritmi di Google. Quello che era fondamentale fino a qualche mese fa è cambiato e i fattori di posizionamento sono davvero tanti. Scopriamo insieme qualche passo fondamentale che può determinare un buon posizionamento per il tuo sito web


Google e la SEO per i siti web

Google è alla continua ricerca di affermarsi come miglior motore di ricerca al mondo. Per riuscirci deve dare ai suoi utenti dei risultati di ricerca sempre più performanti lavorando in maniera costante sia sugli algoritmi sia sulle linee guida dei quality rater, che hanno il compito di valutare la qualità dei contenuti delle pagine web che rispondono ad una serie di query di ricerca.
La SEO (Search Engine Optimization) definisce tutte le attività legate all’ottimizzazione di un sito web e volte a migliorarne il posizionamento nei risultati organici dei motori di ricerca come Google e Bing. Il successo di queste attività dipende molto dall’esperienza, dall’intuito e dalla sperimentazione, che non soltanto dal seguire regole e tecniche da manuale, anche se è fondamentale conoscerle.
Di sicuro una buona strategia SEO richiede tempo e continua sperimentazione, ma ci sono alcune buone pratiche da seguire. Vediamole insieme.

 

ricerca google libellula grafica lab

 

Check list SEO: come scalare pozioni su google ed essere primi sui motori di ricerca

Passiamo alla parte pratica di questa guida; quali sono le attività fondamentali da mettere in pratica per portare il tuo sito nei primi posti su google ed ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca?
agenzie-seo-napoli certificate

 

  • Posionamento organico

Per ogni ricerca effettuata in base alle parole chiave scelte, Google restituisce agli utenti un elenco di pagine web. Proprio per questo, il posizionamento può risultare variabile in relazione alle differenti ricerche e, in base a queste, un sito web può comparire con diverse pagine.
Per questo bisogna fare in modo che la pagina che vogliamo fare comparire sia il più pertinente possibile alla query.
Ma non solo. Ci sono alcuni importanti accorgimenti che rendono un sito web più autorevole agli occhi dei motori di ricerca.

  • Autorevolezza

Un fattore che influisce sui risultati restituiti da Google è l’autorevolezza delle pagine web. Questo criterio prende in considerazione diversi elementi di un sito web:
• Età del dominio
• Nome del dominio
• Backlinks & Link Building
• Qualità dei link in ingresso e in uscita
• Recensioni
A prescindere da tutto il principio da rispettare è semplice: quello che viene pubblicato on-line deve avere un valore per chi si trova dall’altra parte del monitor. In poche parole, se Google ritiene che il tuo sito Web abbia un’autorevolezza elevata, considererà i tuoi contenuti come affidabili e, pertanto, li posizionerà meglio di quello dei tuoi concorrenti.

  • Velocità del sito

Il 53% degli utenti lascia una pagina se servono più di 3 secondi per caricarla.
Soprattutto oggi che la navigazione da mobile è sempre più frequente, il motore di ricerca premia la velocità di caricamento delle tue pagine. I fattori che influenzano la velocità o meno del caricamento possono riguardare aspetti tecnici di programmazione del sito, possono dipendere dai server dell’hosting provider, o più semplicemente dalla quantità di traffico. Più alto è il numero di persone che accede al tuo sito, maggiore è lo sforzo richiesto al server per caricarlo. Anche le immagini possono influenzare la velocità di un sito web: immagini troppo pesanti e di dimensioni inadeguate riducono drasticamente la performance di caricamento.

  • Mobile friendly

Sempre più fondamentale è progettare un sito prendendo in considerazione la navigazione dei tantissimi utenti che si collegano da mobile, ovvero dal proprio smartphone o tablet. Per questo, un altro aspetto da curare per essere primi su Google, è sicuramente quello di avere un sito programmato perfettamente per essere visualizzato da questi dispositivi (responsive).

Realizzare in sito mobile friendly vuol dire creare un sito web che sia ben visibile su tutti gli schermi di smartphone e tablet, e questo può essere fatto in due modi: sviluppando il sito internet su una struttura responsive oppure realizzando un sito parallelo a quello principale a cui l’utente viene rimandato automaticamente identificando se la navigazione avviene con un dispositivo mobile.

  • Sicurezza e accessibilità

La user experience (UX) comprende tutte le «percezioni e reazioni che derivano dall’uso o dall’aspettativa di utilizzo di un prodotto, sistema o servizio», secondo la definizione proposta dall’International Organization for Standardization (ISO).
Questo si traduce, nell’ambito della creazione di un sito web, nel cercare di fornire pagine intuitive agli utenti; la qualità dell’esperienza di un utente influenzerà il livello di fiducia che quest’ ultimo avrà nei confronti di un’azienda, e lo porterà a compiere o meno una determinata azione.

  • Nessun errore

Qualsiasi errore presente tra le pagine del tuo sito web comporta una penalizzazione. Quali sono gli errori per Google?
La lista è lunga, ma tra i più evidenti ci sono le pagine impossibili da trovare (il famoso errore 404) o le pagine duplicate con gli stessi contenuti.

 

  • Primi su Google a pagamento

Una soluzione per poter essere primi sul motore di ricerca, ed attrarre nuovi clienti,  in pochissimo tempo è quella di attivare delle inserzioni sponsorizzate con Google ADS. In questo modo, i tuoi annunci compariranno tra i primi risultati su in pochi minuti. Google Ads è un servizio che consente di posizionare un sito sul motore di ricerca tra gli spazi pubblicitari delle SERP. La seconda soluzione è quella di affidarsi ad una web agency SEO expert o ad un consulente SEO, che possano ottimizzare il tuo sito per raggiungere i risultati della prima pagina di Google.

google-ads-napoli-web agency

Il costo di una consulenza SEO può dipendere da tanti fattori, come:

  • Esperienza del consulente;
  • Settore commerciale di appartenenza;
  • Competizione;
  • Stato di salute del sito;
  • Obiettivo da raggiungere

Una consulenza SEO qualificata può aiutarti a raggiungere diversi obiettivi: posizionamento sui motori di ricerca del tuo sito web o e-commerce, aumentare le visite e le vendite, ottenere un traffico qualificato.

Descrivici il tuo progetto, lo renderemo Eccellente!

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Riceverai
GRATUITAMENTE
anche il piano di marketing, l’analisi web, seo, social e dei competitors!


LIBELLULA-GRAFICA-LAB-INFLUENCER-RISTORANTI-GRATIS

Digital food Ristori: la soluzione per far ripartire la tua attività

Tempo di Lettura: 3,00 min

La ripartenza del settore Food dopo il Lockdown

Molte attività commerciali come bar, ristoranti e pizzerie hanno dovuto, durante il periodo di lockdown, adeguarsi alle normative imposte dai DPCM per continuare a lavorare con le consegne a domicilio oppure con il take away.

I numeri dell’Osservatorio Just Eat lo confermano: nel 2020 è cresciuto del 30% il numero di ristoranti che ha scelto il digital food delivery.

BUSINESS RISTORI 2021 MAPPA DEL SETTORE

La ripartenza del settore Food dopo il Lockdown Libellula Light : A partire da oggi, però, il territorio italiano ha cambiato colore: diciassette regioni in giallo, quattro in arancione, nessuna in rosso e nessuna in bianco.

Il ritardo e la contraddittorietà delle indicazioni a ridosso della ripartenza hanno tuttavia impedito agli imprenditori di pianificare e gestire al meglio l’apertura dei locali.
In questo trambusto, molte attività hanno dovuto adeguarsi anche a nuove modalità, sempre più digitali, per consentire ai propri clienti di poter godere dei servizi offerti in tutta sicurezza.
Prenotazioni via app o social, menù digitali e sito web aggiornato con le offerte e le promozioni sono solo alcune delle novità per stare al passo con i tempi.
Ma non tutti ne sono capaci o hanno il tempo per gestirle!


Indice:

  1. La ripartenza del settore Food dopo il lockdown
  2. Principali trend digitali per il settore food
  3. Digital food Ristori: la soluzione per avere più clienti


Il quadro delle regioni italiane a partire dall’8 febbraio 2021

Principali trend digitali per il settore food


Come accennato in precedenza, per poter stare al passo con i tempi e offrire al cliente un’esperienza completa e in totale sicurezza, bisogna necessariamente adeguarsi agli standard digitali imposti dal mercato. Vediamo insieme alcuni trend digitali per bar, ristoranti o pizzerie, che possono aiutarti a sbaragliare la concorrenza.
  • Menù digitale o self ordering:
    Si tratta di un collegamento Touchless Experience con la pagina “menu” del sito web, tramite codice QR, che consente ai clienti di consultarla tranquillamente dal cellulare

  • App prenotazioni
    Si tratta di applicazioni per smartphone, che consentono di trovare locali nelle proprie vicinanze e prenotare il tavolo; molto comode per i clienti ma nella maggior parte dei casi con commissioni onerose;

  • Social Network
    Non si tratta di certo di una novità, i Social network possono aiutarti a trovare nuovi clienti. Le restrizioni per il Covid-19 hanno limitato gli spostamenti e sono stati quindi favoriti i locali sotto casa. Ma con il passaggio delle regioni al colore giallo, gli spostamenti sono consentiti all’interno del territorio regionale. Per questo è importante raggiungere i potenziali clienti e farsi conoscere!

  • Metodi di pagamento contactless
    Il metodo di pagamento contactless consente al cliente, attraverso un sistema che non richiede contatto diretto tra i dispositivi, di poter pagare più velocemente

 


LOGO-FOOD-RISTORI

Digital food Ristori: la soluzione per avere più clienti

Libellula Light è un marchio di LGL 4.0, agenzia di comunicazione esperta nello sviluppo di strategie di Digital marketing, E-commerce e Digital Identity per le Aziende.
A partire da marzo 2020, Libellula Light è stata creata come divisione dell’agenzia con lo scopo di fornire una serie di servizi, a prezzi scontati e più accessibili, a piccole o medie imprese, colpite duramente dalla crisi dovuta al Coronavirus.
Per il settore Food, Libellula Light ha pensato ad una soluzione smart che permette di sfruttare tutti i nuovi trend digitali per aumentare gli ordini e la clientela e far ripartire la propria attività. Scopriamo insieme cosa comprende l’offerta.

  1. Menu Digitale
    Menu digitare con codice QR da installare direttamente sul sito e condivisibile su social e WhatsApp.
  2. App Prenotazioni
    Applicazione per mobile scaricabile dai clienti sul Google Play e Apple Store con consultazione menu e prenotazione SENZA COMMISSIONI.
  3. Packaging Aziendale
    Grafica personalizzata per il packaging (buste da asporto, porta panini, shopper, porta pizza e tutto ciò che riguarda il packaging di un’attività).
  4. Servizio Fotografico
    Shooting fotografico di una giornata presso il locale con foto dei prodotti e dell’attività.
  5. Gestione Social Network
    Creazione e gestione pagine social con ottimizzazione dei contenuti e della grafica + 1 post creativo a settimana per 3 mesi.
  6. Sito Web e Dominio
    Acquisto dominio con nome scelto + creazione sito web su modelli a scelta da personalizzare. Creazione di 10 pagine ed inserimento prodotti/servizi.
  7. Google My Business
    Creazione e gestione Google My Business con ottimizzazione dei contenuti per farsi trovare tramite Google Map. Inserimento contatti e Menu
  8. Attivazione WhatsApp
    Creazione componetene WhatsApp su sito, social e Google per comunicazioni e prenotazione dirette.
  9. Supporto Clienti
    Supporto post vendita di 3 mesi con numero dedicato attivo H24 per formazioni e risoluzioni problematiche.

Cosa aspetti?
Digitalizza ora il tuo Business!

Clicca sull’immagine sottostante e scarica l’informatica con tutti i dettagli e costi riservati agli operatori del FOOD

Digital food ristori



Vuoi Info per la tua attività di FOOD?

Descrivici il tuo progetto, lo renderemo Eccellente!

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Riceverai
GRATUITAMENTE
anche il piano di marketing, l’analisi web, seo, social e dei competitors!