Tempo di Lettura: 3,00 min

Facebook Pay: Che cos’è e come funziona

facebook-pay-logo-libellula-lab

Non è la criptovaluta Libra della quale si parla ormai da tempo, ma permette comunque di inviare e ricevere denaro su Facebook, Messenger, WhatsApp e Instagram: si chiama Facebook Pay ed è una piattaforma per i pagamenti. Scopriamola insieme


libra-facebook-come-acquistare
Libra, la criptovaluta di Facebook

Quando è stata presentata per la prima volta, la criptovaluta Libra doveva essere una nuova moneta legata a valute e titoli fiat.
Molte sono state tuttavia le perplessità delle autorità finanziarie rispetto all’impatto di questa forma di scambio virtuale. L’ambizioso progetto prevedeva alle origini di creare un sistema finanziario globale alternativo alle banche centrali che prevedesse l’assenza di costi di gestione sino ad escludere la necessità di possedere un conto corrente.

Decisamente ridimensionata, ora la criptovaluta di Zuckerberg Libra ha indicato il dollaro, l’euro, la sterlina o il dollaro di Singapore come valute di base per le sue varie stablecoin.


come-funziona-facebook-pay
Che cos’è Facebook Pay

Facebook Pay, invece è la nuova piattaforma di pagamenti del colosso di Menlo Park, che permette di offrire alle persone un’esperienza di pagamento comoda, su Facebook, Messenger, Instagram e Whatsapp.
Consente quindi di inviare denaro ai propri contatti ed effettuare pagamenti all’interno dell’ecosistema Facebook. Già disponibile negli Stati Uniti, Facebook Pay consente di effettuare acquisti in-game e microtransazioni, oppure acquistare merce dai marketplace di alcune aziende.

Come funziona

Il servizio Facebook Pay è già attivo ma attualmente disponibile solo negli Stati Uniti. Non si tratta dunque di un progetto ma di qualcosa che esiste già e che presto sarà disponibile in tutto il mondo.
Da Menlo Park ci tengono a precisare che: “Abbiamo progettato Facebook Pay per archiviare e crittografare in modo sicuro i numeri di carta e conto bancario dell’utente, eseguire il monitoraggio antifrode sui nostri sistemi per rilevare attività non autorizzate e fornire notifiche per l’attività dell’account”.


facebook-pay
Cosa sarà possibile pagare con Facebook Pay?

Con questo innovativo strumento sarà possibile effettuare tutte le transazioni e pagamenti già presenti nelle app dell’ecosistema Facebook, come:

  • Biglietti di eventi
  • Giochi in-app
  • Prodotti su Marketplace dai venditori autorizzati (negli USA)
  • Fare donazioni nelle raccolte fondi
  • Inviare denaro ad amici e parenti su Messenger e WhatsApp (con l’esclusione di fee)
  • Fare shopping direttamente su Instagram con la funzione di checkout nativo, quando sarà attiva ed estesa a tutti gli utenti ed aziende

La vera svolta quindi è proprio questa: l’inaugurazione dell’era del social commerce.
Con Facebook Pay gli utenti non dovranno inserire i dati di pagamento ogni volta che effettuano un acquisto. In più sarà disponibile una cronologia dei pagamenti in modo da controllare le proprie spese e gestire i pagamenti da un unico posto.

 




Scopri quanto costa uno integrare i metodi di pagamento più innovativi per il tuo E-commerce!

Descrivici il tuo progetto, lo renderemo Eccellente!

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Riceverai
GRATUITAMENTE
anche il piano di marketing, l’analisi web, seo, social e dei competitors!