5 consigli per fare marketing turistico attraverso i social

Una città, un paese, un’attività ricettiva possono essere promossi a tutti gli effetti come prodotti e/o servizi. Viene da sé che le modalità di promozione di un territorio siano molto diverse da quelle di un prodotto. Ciò che però è importante tenere a mente è che le regole e le procedure da seguire sono rigorosamente le stesse.
Vediamo insieme come fare marketing turistico attraverso i social con questi 5 preziosi consigli:

#1 Creare un piano di marketing turistico

Può sembrare un passaggio inutile e banale ma la realizzazione di un business plan di marketing è, anche nel settore del turismo, il primo e più cruciale step da affrontare. Senza una pianificazione strutturata si rischia di brancolare nel buio, di non riuscire a definire degli obiettivi chiari e di non monitorare correttamente i risultati.

#2 Affidati all’influencing marketing

Se tutti si affidano all’influencing marketing, un motivo c’è: funziona! Associare l’immagine di un blogger, di un influencer o di uno Youtuber ad un’attività ricettiva o a servizi turistici di vario tipo può apportare notevoli benefici. Sfruttando l’engagement (tasso di coinvolgimento) e il gran numero di persone che seguono un volto noto, si può aumentare in proporzione la visibilità della propria attività.

#3 Crea una community

Per ogni cosa che si vuole offrire, ci sono già molte persone che hanno qualcosa da dire e domande da porre. E’ cosa buona e giusta canalizzare questi contenuti per condurli dritti dritti alla tua attività turistica. Crea dei gruppi su Facebook o su Telegram, o delle piattaforme di discussione come un forum e fai parlare di te!

#4 Organizza contest e challenge

Tutti amano poter interagire con i social, poter partecipare attivamente e (perché no?) anche vincere qualcosa. Le challenge sono un contenuto che diventa facilmente virale e con i contest puntare sul passa-parola è super semplice. Quindi cosa aspetti? Crea un’attività di questo tipo e metti in palio un piccolo premio, le persone saranno liete di farti un po’ di pubblicità.

#5 Riposta i contenuti dei tuoi follower

Anche nel settore del turismo le persone amano prendere decisioni in base all’esperienza di vita reale di altri. La fiducia generata da una recensione positiva o anche dalla foto di un altro utente sarà molto più influente di qualsiasi altra forma di promozione. Quindi affidati al social mention e ricondividi i contenuti dei tuoi follower con la tua rete.

Bene, è il momento di incominciare!

Fai tesoro di questi consigli per lanciare la tua attività con il marketing turistico. Se vuoi saperne di più su come promuovere un territorio, un servizio per turisti o un’attività ricettiva richiedi una consulenza gratuita e troveremo insieme a te gli strumenti e le modalità che si adattano meglio ai tuoi obiettivi.